Arcangelo

Domenica 10 dicembre 2017 ore 1900

Franco Ferrante, padre attore, racconta in Arcangelo un’esperienza difficile: la patologia di suo figlio, il proprio narcisismo, l’invadenza di face book… Arcangelo è anche un’occasione per riflettere sulla perdita di senso delle parole, sull’uso smodato di concetti filosofici da social, sul peso che degli assurdi “mi piace” possono assumere di fronte al tragico, scardinandone il senso. Arcangelo è sicuramente una storia che invita lo spettatore a riflettere, ma anche a ridere e rivedere il proprio rapporto con la vita e con la morte.

Le modalità di partecipazione sono quelle consuete. Riservati ai soci e a chi socio vorrà farsi, gli appuntamenti prevedono la prenotazione via email (info.lineadonda@gmail.com) o telefonica (338.1425827). Confermata la dimensione conviviale e l’invito ad aggregarsi al gruppo di volontari impegnati nella gestione degli appuntamenti.

Lascia un commento